Sterchele, Polo e Gatti scaldano il rettilineo di Padova

b28903ce-6372-432b-8eca-fed1cd798d1cI Ludi del bó, classica manifestazione di fine aprile danno il là alla partecipazione massiccia dei nostri atleti. Tante uscite sul rettilineo dei 100 di Padova dove si mettono in luce Daniele Roverato in 11”31, Matteo Sterchele con 11”42 di un soffio meglio del giovane Andrea Polo in 11”43, lanciato strepitoso per Andrea Gatti che stampa un buon 11”51 e Riccardo Zanon in 11”56. Al femminile primo sub 13” per Arianna Siviero in 12”71 ma anche per Clara Zilio che con 12”98 mette le basi per correre sempre stabilmente su livelli soddisfacenti. Nei 400 esordi per Alessandro Franceschini che conquista il titolo regionale universitario in 49”19 ma abbiamo visto esordire anche Omar Sbrissa, Filippo Bortolami e Fallou Thiam, al femminile rompe il ghiaccio sul giro di pista Arianna Siviero che con 57”75 arriva terza, sempre in miglioramento Arianna Cecchin che vede da vicinissimo il muro dei 60”: per lei nono posto in 1’00”07, esordi 2021 sulla distanza anche per Gloria Lisciotto e Francesca Azimo. Nel disco Stefano Bano è settimo con 35,52 con a seguire Nicola Celegato e Giuseppe Bacchin. Nel lungo ottimo 6,85 di Mattia Ghiraldo e buon 6,24 di Andrea Polo seguito da Simone Moro e Andrea Marin. Negli 800 esordio di Matteo Baldan con 2’06”. Ad Agordo, nel decathlon Massimo Bano su classifica quarto con 11”64/6,65/11,46/1,83/56”86/17”35/32,49/3,80/35,15/5’29”93

Comments

comments

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top