Stagione indoor 2015 al via con i nostri juniores subito protagonisti di buone performance

costahs2015Pronti via…scattata la stagione indoor 2015 come meglio non poteva per i nostri coloi! Sono iniziate infatti le gare lo scorso weekend al palaindoor di Padova per quello che si preannuncia un mese e mezzo a tutta birra con gli impegni agonistici presso l’impianto patavino. Ok, è solamente inizio Gennaio e sono solamente le indoor ma una buona partenza da sicuramente morale e può rappresentare un buon viatico per la stagione outdoor che verrà. Andrea Costa si è sicuramente ritagliato una domenica positiva vincendo la prova dei 60hs juniores con il nuovo primato personale di 8″57 e dimostrando una buona regolarità nella gara di salto in lungo con un miglior balzo a 6,42 dimostrando comunque prima di tutto tranquillità e padronanza dei propri mezzi. Nel lungo ha trascinato anche il compagno di squadra Alessandro Franceschini autore di una serie di salti costantemente sopra i 6 metri con la punta di 6,32 dimostrando di fatto che il finale di stagione scorso non è stato un fuoco di paglia, per lui ottimo anche il progresso nei 60 piani dove con 7″38 ha abbattuto di 41 centesimi il vecchio PB. Progressi anche per Stefano Marchesan anche lui con il personale nei 60 metri portato a 7″63. Nei 200 metri i nostri colori sono stati difesi da Michelangelo Stefani con un buon 24″12 mentre Giovanni Zampieri è incorso in una squalifica per invasione di corsia. Ottimo anche il rientro in gara di Daniele Peron volato a 4,40 nell’asta. Per quanto riguarda il settore femminile bene Arianna Francecshini con sei salti sopra i 5 metri nel lungo con una punta di 5,32 che da fiducia all’atleta rosatese mentre nella prova dei 60 ostacoli paga il nervosismo e la perdita di concentrazione dopo l’elastico del doppio riscaldamento e la gara effettuata con un’ora di ritardo che di fatto ha sballato tutte le concorrenti iscritte. Soddisfazione anche per il progresso di Francesca Cappello, finalmente sistemati i problemi alla schiena che avevano di fatto compromesso le ultime due stagioni stampa un discreto 8″68 nei 60 piani migliorando il vecchio pb di 8″93 datato però febbraio 2011. RISULTATI COMPLETI

Comments

comments

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top