Franceschini, Boasiako, Zanotto e Zara il poker del weekend

18449411_812894855546282_704423874584777591_oAncora un weekend (l’ultimo prima della pausa estiva) di gare e di soddisfazioni per il nostro sodalizio. Weekend iniziato venerdì sera con i nostri atleti presenti al meeting di Sacile: Anna Zara in gara nei 1500 ottiene un ottimo pb abbassando il crono a 5’08″52, mastica amaro un pur sempre positivo Alessandro Franceschini quarto con 50″25 nei 400 a pochissimi centesimi dal podio mentre Stefano Marchesan ferma il crono su 53″47. Finalmente una gare convincente per Andrea Gatti che nei 100 si migliora fermando il crono su 11″38. RISULTATI COMPLETI 
Sabato invece a Vedelago è andata in scena la nona edizione di ostacoli veneti dove i nostri migliori risultati sulle barriere sono arrivato da Maddalena Zanotto ottima quinta sui 300hs con il nuovo pb di 48″72 mentre Lisa Coldebella ferma il crono su 56″00. Negli 80 hs cadette Romina Pop si classifica terza della sua serie con 14″41 mentre Elisabetta Marchiori quarta nella sua serie con 15″57. Primato personale per Grace Meneghetti scesa a 4’31″69 nei 1200 siepi. Boom di David Boasiako che nel lungo cadetti ottiene la seconda piazza con la misura di 5,88 con Luca Bellato a 4,31 e Alberto Costa a 3,35. Al femminile invece Iris Keli plana a 4,24 con Francesca Azimo a 4,12. Nei 110hs allievi Giacomo Zampese soffre e lotta contro il vento (-1.9m/s) nel lanciato della sua gara chiudendo in 15″81 e risultando il primo escluso dalla finale. Nei 200 discrete prove per Andrea Gatti in 23″50 e Matteo Sterchele al pb in 25″18. Nei 400hs Omar sbrissa chiude in 1’04″54 mentre Alen Elmazovski nel giavellotto da 800 scaglia l’attrezzo a 36.01. Al femminile nei 200 sesto posto per Sofia Faggion in 27″85 mentre Agnese Trento chiude in 29″75. RISULTATI COMPLETI
Domenica a San Giovanni Lupatoto (Vr) ancora in luce Anna Zara quarta negli 800 con il nuovo pb di 2’21″69. Nei 200 Arianna Cecchin chiude in 27″91 ( per lei anche i 100 in 13″82) e Gloria Lisciotto in 28″73 (per lei anche 4,33 di lungo). Al maschile soddisfacente miglioramento di Matteo Sterchele che nei 100 rompe il muro dei 12″ per arrivare a chiudere in 11″81. Negli 800 Marco Conte chiude in 2’20″07 e Omar Sbrissa in 2’25″28 RISULTATI COMPLETI 

Comments

comments

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top