Finali Allievi/e: maschi sesti e donne ottave nella serie B di Bovolone

photo-2018-09-30-13-32-30Termina con il sorriso e la soddisfazione la stagione 2018 per le categorie under 18 ovvero gli allievi maschi e femmine che hanno disputato nello scorso weekend la finale B dei campionati italiani per società. I maschi hanno conquistato la sesta piazza, perdendo una posizione rispetto alla griglia di partenza ma confermando sostanzialmente il valore del gruppo, al femminile la conquista dell’ottavo posto è di valore considerando la conquista di ben quattro posizioni rispetto al ranking di entrata. Ottime le prove di tutti i componenti delle squadre, nessuno infatti ha deluso le attese e le aspettative considerando il periodo di fine stagione. Al maschile degni di nota nella giornata di sabato il secondo posto per Daniele Roverato nei 110hs con 15″35 e Mattia Ghiraldo nel triplo con 13,28. Terzo gradino per Cosmin Cocu nel giavellotto con 48,02 e la staffetta 4×100 composta da Rocco-Ghiraldo-Elmazovski-Roverato con 44″87. La domenica ha visto Mattia Ghiraldo secondo nel lungo con 6,28 Matteo Steffani terzo nell’alto con 1,75 e Daniele Roverato terzo nei 200 con 23″18. Bene anche Omar Sbrissa al personale sia nei 400 che 400hs. In linea con le proprie capacità le prove su 800 e 1500 di Angelo Bottazzo. Soddisfacenti invece le gare di Emanuele Frasson che nei 3000 e 200siepi ha portato punti importanti alla squadra. Nel settore lanci solide prove nel disco e peso da parte di Stefano Bano e nel Martello da parte di Alen Elmazovski che poi ha deliziato e stupito tutti i componenti del team con una frazione da 400sta nella staffetta del miglio. Le donne targate SANP hanno confermato il killer instint al momento gara: ottimo infatti il secondo posto di Gloria Lisciotto nei 100hs con un miglioramento di ben sette decimi che le ha fatto fermare il cronometro a 16″52. Affidabile invece la prova di Sofia Faggion che sbriga la pratica 400hs con la vittoria un 1’06″88 gestito con ritmica easy da fine stagione. Affidabile, come sempre anche la 4×400 composta da Arianna Cecchin, Sofia Faggion, Costanza Cicuto e Gloria Lisciotto giunte seconde. Primato personale invece per Arianna Cecchin e Iris Keli rispettivamente su martello e giavellotto mentre importante compito di copertura e conquista punti da parte di Francesca Azimo su alto e asta e Beatrice Scomazzon su lungo e triplo. Nel mezzofondo piazzamenti di sostanza negli 800 e 2000 siepi da parte di Grace Meneghetti. RISULTATI

Nella pagina Facebook Fidal Veneto galleria completa delle due giornate di gara da parte di Roberto Passerini

Comments

comments

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top