Cocu che botta nel giavellotto! Siviero si conferma nei 400hs, e Zampese scende nei 110hs: il resoconto di San Biagio

11057711_1131155920246316_7061836024449894583_oSecondo weekend di gara post covid che si è svolto tra sabato 11 a Vicenza con il meeting Brazzale e domenica 12 a San Biagio di Callalta. E’ stato Giacomo Zampese a darne il via sabato con il secondo posto e nuovo miglioramento nei 110Hs: 15″15 e ancora margine di crescita per l’ostacolista rosatese. Domenica invece è stato Cosmin Cocu a prendersi in nostri applausi scagliando il giavellotto da800 gr a 54,07 metri: quarto posto per lui, primato personale e primato societario migliorato di quasi 2 metri (p.p. Diego Battaglia 52,20 nel 1994). Nella gara allievi con attrezzo da 700gr Andrea Celegato s classica quarto con 34,71. In una gara dei 400hs strana, con vento contro nel rettilineo finale si conferma vincitrice Arianna Siviero con un tempo leggermente appesantito rispetto a sette giorni fa ma 1’02″01 rappresenta comunque un’altra solida prestazione per l’ostacolista rossonere che anche stavolta si porta dietro Sofia Faggion, l’ostacolista rosatese si migliora però di sei decimi rispetto alla prima uscita fermando il crono a 1’04″27, piccolo miglioramento anche per Gloria Lisciotto con 1’10″06. Nei 400 piani 1’01″03 per Arianna Cecchin che vale il settimo posto. Esordio e prova del ritmo 400 per Francesca Azimo e Clara Zilio. Nei 200 primato personale per Benedetta Gheller in 28″88. Nella gara maschile il migliore dei nostri è Mattia Roverato in 22″35, quarto classificato, poi Christian Colbebella in 23″88 ma ottimo l’esordio nella categoria dei grandi di Andrea Polo in 24″00 con Matteo Sterchele in 24″12, Francesco Marcon 24″23, Omar Sbrissa 24″79 Michael Garberino 25″28.

Comments

comments

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top