Campionati italiani juniores e promesse. Grande bronzo per Arianna Siviero nei 400hs, Davide Scanferla da top 10 nel lungo

fbcad55f-c54b-4d78-a298-916ea3ddfafaTrasferta molto positiva quella dello scorso weekend a Grosseto dove si sono svolti i campionati italiani u20 e u23. Medaglia di bronzo meritatissima per Arianna Siviero che nei 400hs ottiene un lusinghiero terzo posto: sabato batteria easy, in controllo totale per vincere la batteria in 1’01”65, la domenica la finalissima: partenza decisa come da copione, errorino al sesto ostacolo che ha un po’ penalizzato la curva ma poi gran rettilineo finale: il crono di 1’00”13 è molto buono, l’anno scorso sarebbe valso l’oro, quest’anno il bronzo ma se Arianna riuscirà ad suonare lo spartito in maniera perfetta anche il tempo cronometrico sarà decisamente più rock! Ottimo anche il risultato di Davide Scanferla che nel salto in lungo si classifica ottavo in una gara di altissimo livello tecnico: 7,11 la sua prestazione: davvero eccellente! Settimo posto anche per la staffetta 4×400 donne u23 formata da Gloria Lisciotto, Arianna Siviero, Arianna Cecchin e Anna Zara. Decimo e undicesimo i nostri ostacolisti: Daniele Roverato con 15”04 e Giacomo Zampese con 15”15. Nel lungo juniores da segnalare anche il ventitreesimo posto di Massimo Bano con 6,21; nel triplo promesse il buon tredicesimo posto con 14,48, mentre nell’asta promesse da segnalare i tre nulli alla misura di ingresso di 4,45 di Daniele Scapin.

Comments

comments

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top