Archivi dell'autore: admin

In tre agli italiani under 20 e under 23 ad Ancona, come seguirli via web!

presentazione-standard1(Atl-eticamente foto) Partono oggi alla volta di Ancona i nostri tre atleti che parteciperanno in questo weekend ai campionati italiani individuali riservati alle categorie juniores (under 20) e promesse (under 23). I primi a scendere in pista saranno gli astisti juniores chiamati in pedana dalle ore 12:00 di sabato: Pietro Bano accreditato di 4,30 e Daniele Scapin accreditato di 4,40 difenderanno i nostri colori. Dalle ore 12:40 l’anello di Ancona vedrà impegnato nei 400 l’under 23 Alessandro Franceschini fresco di titolo regionale assoluto e di nuovo proimato personale di 49″70 stabilito proprio due settimane fa in occasione dei campionati regionali di Padova. Tutte le gare saranno visibili via streaming dal sito www.atletica.tv e attraverso i social con gli hashtag della federazione #atletica e #indoor2018 Continua a leggere »

Multi Giaco e fanta Ghira agli italiani di multiple di Padova: i nostri risultati

27356140_954935604675539_1676050518305586326_o(foto atl-eticamente)  Dopo le belle prove ai campionati regionali, i nostri multiplisti ci hanno regalato due intensi giorni di gare ai campionati italiani: ottime le prove dei nostri atleti: Leonardo Giacometti è 7° tra le Promesse e 13° tra gli assoluti con 4543 punti, nuovo primato personale. Durante la seconda giornata migliora anche i personali nell’asta (ora 4.20 m) e nei 1000. Mattia Ghiraldo, ora soprannominato “Fantaghira”, ai suoi primi campionati italiani di prove multiple sfiora il podio nel pentathlon allievi, chiudendo 9° per una manciata di punti, ma con un nuovo pb di 3220 punti e soprattutto 5 gran personali su 5 gare: 8.94 nei 60hs, 6.66 m nel lungo, 10.72 m nel peso, 1.74 m nell’alto e 3:04.45 nei 1000.

Pietro Bano è 16° nell’eptathlon Junior, con 4081 punti e Matteo Steffani, al primo anno di categoria, è 19° nel pentathlon allievi con 3017 punti. Continua a leggere »

Cross della Vittoria a Vittorio Veneto: i nostri risultati

27164863_954524941383272_3491756361535197750_o(foto atl-eticamente) Seconda tappa del campionato di società di corsa campestre a Vittorio Veneto che ci ha visti presenti con questi risultati:

cat. Rm 1000
90 Pontatolo 4’31
99 Bentinvegna 4’33
133 Cusinato 4’48
138 Degetto 4’51
176 Polo S. 5’17
187 Simeoni 5’42
Risultati: 2000Cm Continua a leggere »

A Pove l’esordio indoor della categoria ragazzi, i nostri risultati

2018-01-21-photo-00000324Prima competizione indoor della cat. Ragazzi domenica scorsa, 21 gennaio, che vede molti nuovi volti al debutto specie per i nostri colori nel triathlon corsa (30m) salto (alto) e lancio (palla medica).
Si segnalano tra i nostri otto maschi in gara le medaglie per Giovanni Cusinato (suo il derby casalingo nel getto della palla con la misura di 9 metri), Tommaso Degetto (debuttante che sbaraglia i compagni con un buon 1.25 nell’alto) e Gioele Ferronato (miglior prestazione nei 30 m con 4″96),  rispettivamente classificatisi 9° 12° e 15° su 47 concorrenti.
Podio avaro di medaglie, ma ricco di soddisfazioni per le nostre sei portacolori in rosa, cinque delle quali al debutto assoluto in gara, che hanno iniziato a prendere le misure proprio a Pove dimostrando ampi progressi rispetto agli ultimi allenamenti e quindi pronte a repentini miglioramenti in vista delle prossime gare.

Continua a leggere »

In cinque a Padova per i tricolori di multiple

diapositiva1(foto atl-eticamente) Da domani, sabato 27, e fino a domenica 28 si svolgeranno a Padova i primi campionati italiani: le prove multiple assegneranno infatti i primi tricolori del 2018.
Per i nostri colori scenderanno in pista e in pedana Mattia Ghiraldo e Matteo Steffani per il pentathlon allievi, Pietro Bano per l’eptathlon juniores, infine Leonardo Giacometti l’eptathlon promesse (under 23) e Matteo Borsetto per l’eptathlon assoluto. Appuntamento da domani mattina al Palaindoor: in bocca al lupo! Continua a leggere »

Ai regionali assoluti Franceschini è d’oro nei 400! Bene anche i giovani ostacolisti

image Arriva dai 400 metri il nostro miglior risultato dai campionati regionali assoluti di Padova: Alessandro Franceschini in un colpo solo ottiene titolo regionale assoluto, primato personale in 49″70 (precedente 49″74 ma outdoor…) e anche il tempo limite per la partecipazione ai campionati italiani di Ancona che si svolgeranno il 3 e 4 Febbraio. Una conferma per il ventenne rosatese che già nella stagione scorsa aveva fatto intravedere cose egregie sui 200 e 400 metri. Distanza che ha visto, quella dei 400 metri diversi primati personali dei nostri atleti e atlete, da segnalare infatti il grosso miglioramento di Ambra Scalco con 1’04″10 che abbatte di quasi due secondi il vecchio personale, conferme di valore anche per Sofia Faggion e Arianna Siviero rispettivamente con 1’03″01 e 1’03″04. Esordio di Grace Meneghetti con 1’09″00 mentre Omar Sbrissa fissa il tempo in 57″60 e Matteo Rettore di poco sopra il minuto. Nei 60 metri nutrito plotoncino con Riccardo Zanon a 7″20, Daniele Roverato in 7″27, Obaidou Sambare 7″44, Matteo Sterchele 7″45,  Aleksej Rocco in 7″62, Pavolato in Continua a leggere »

Weekend con i regionali assoluti: in tre alla caccia del podio

presentazione-standard1Da domani a domenica ben 1707 atleti “invaderanno” il palaindoor di Padova per l’assegnazione dei titoli regionali indoor. Buona e numerosa la nostra partecipazione sia al maschile che al femminile. Tra i nostri iscritti da segnalare le ambizioni di Daniele Peron in gara sabato nel salto con l’asta dove nello scorso weekendè salito a 4,80. Attenzione puntata anche sui nostri velocisti resistenti: Mattia Roverato sarà in gara sabato nei metri 200 mentre Alessandro Franceschini domenica nei 400, entrambi hanno dimostrato un buon stato di forma al loro esordio, dieci giorni fa, sulla distanza dei 60 metri. ORARIO DEI CAMPIONATI REGIONALI Continua a leggere »

Partita la stagione del cross: i risultati dei nostri!

26678322_946222225546877_6338037301462587787_oPartita domenica scorsa la stagione del cross veneto con la prima tappa che ha visto il successo di partecipanti al parco di Villa Imperiale a Galliera Veneta, ecco i risultati dei nostri giovani che sono scesi in pista nel percorso padovano:

Rm 1km
42 Leonardo P. 4’41”
55 Giovanni C. 4’47”
109 Tommaso D. 5’14”
154 Stefano P. 5’45”
Rf 1km
107 Andrea S. 5’30”
143 Maria D. 6’00
153 Alice F. 7’11”
154 Laura F. 7’31”

Leonardo Giacometti campione ai regionali di prove multiple

img_5191 (foto Roberto Passerini) È un weekend ricco di risultati quello appena passato. A Padova si sono svolti i campionati regionali di prove multiple per tutte le categorie a partire dagli allievi. Buoni i risultati in tutte le categorie: cominciando con il pentathlon allievi maschile segnaliamo il nono posto di Mattia Ghiraldo con 2983 punti frutto di 9″21 negli ostacoli 6,61 nel salto in lungo 9,42 nel getto del peso 1, 65 nel salto in alto e 3’06″22 nei metri 1000. Della gara anche Matteo Stefani 12º classificato con 8″97 negli ostacoli 5,70 nel salto in lungo 12,19 nel getto del peso 1,74 nel salto in alto e 3’20″36 nei metri 1000, infine 24º posto per Massimo Bano con 10,03 negli ostacoli 6,18 nel salto in lungo 10,94 nel getto del peso 1,53 nel salt0 in alto e 3’06″81 nei 1000. Nell’eptathlon della categoria junior  ottimo terzo posto di Pietro Bano con 4119 punti frutto di 7″88 nei 60 m 5,96 nel salto in lungo 10,42 nel getto del peso 1,71 nel salto in alto, 9″20 negli hs 3,60 nell’asta 2’57″31 nei metri 1000. Nella gara assoluta secondo posto assoluto ma titolo Under 23 per Leonardo Giacometti autore di Continua a leggere »

Roverato si scopre ostacolista e Franceschini parte velocissimo: l’esordio indoor 2018

26735438_10214862180168652_566535927_o(Atl-eticamente/fidalVeneto Foto) Esordio della stagione 2018 partito con il botto per l’atletica Nevi! Con i primi risultati fatti segnare domenica al pala indoor di Padova partiamo sicuramente con ottime ambizioni. Personaggio copertina di questa prima uscita è sicuramente Daniele Roverato che alla prima sui 60 ostacoli categoria allievi, lui che è un velocista puro, ha fatto intravedere margini di crescita impressionanti. L’allievo al secondo anno di categoria ha fatto segnare in qualificazione il tempo di 8″44 per poi scendere a 8″36 in finale che oltre al minimo di partecipazione ai campionati italiani indoor di categoria gli è valso anche il secondo posto della gara. Altro risultato copertina per noi è il nuovo exploit di Alessandro Franceschini che dopo aver fatto vedere ottime cose sul giro di pista nella stagione passata, esordisce in questa nuova stagione nella prova più corta dell’atletica, i 60 metri indoor, conquistando il sesto posto complessivo ( su 168 concorrenti) ma soprattutto facendo segnare 7″19 in batteria per poi scendere a 7″13 Continua a leggere »

Scroll To Top