29° trofeo Zanon & campionati regionali allievi e junior: la carica dei…1000

29-zanonSabato 7 e domenica 8 si avvicinano! quasi 1000 atleti gara “invaderanno” il comunale di Rosà per partecipare alla 29 edizione del trofeo Zanon che per allievi e junior sarà valido anche come campionati regionali.
La manifestazione è anche valida come quinta e ultima tappa della Coppa Veneto e comprende un meeting regionale per la categoria cadetti, le cui gare saranno concentrate nella mattinata di domenica 8 settembre (inizio alle 9.30).
Le competizioni del campionato regionale allievi e juniores inizieranno invece, al campo di Rosà, sabato alle 15.30 e domenica alle 9, per poi proseguire nel pomeriggio, a partire dalle 14.45, con la restante parte del programma.
trepidante attesa da parte del comitato organizzatore che cosi affronta una delle edizioni record come partecipazione anche grazie al programma gare di due giornate.
Il sodalizio di casa sarà particolarmente attento anche ai propri atleti: l’occasione sarà buona per vedere alla prova i cadetti Luca Mardegan impegnato nei 1000 metri, Andrea Polo e Tommaso Campagnolo nel salto in lungo e con interesse da seguire anche Francesco Marcon su 80 e 300 metri.
Nel campionato allievi per il titolo regionale occhi puntati sui polivalenti Massimo Bano e Matteo Steffani che saranno protagonisti tra la pedana del lungo e il rettilineo con ostacoli mentre al femminile Maddalena Zanotto e Benedetta Gheller saranno n grado, sui 100 metri e nel salto in lungo di competere con le migliori under 18 in regione.
Molti gli atleti Nevi da seguire nelle gare juniores che assegneranno il titolo regionale: Alen Elmazovski sarà il favorito sui 400hs e Giacomo Zampese è dato in buono stato di forma e si potrebbe giocare il podio nei 110 ostacoli e nei 200 metri, mentre Daniele Roverato sarà sicuro protagonista su 100 e 200 metri. Mattia Ghiraldo dovrebbe essere in grado di competere per il titolo nel salto in lungo e triplo come pure il compagno di società Obaidou Sambare. Negli 800 da seguire con attenzione Anna Zara mentre il podio dei 400hs femminili potrebbe essere a prevalenza Nevi con Arianna Siviero ,Sofia Faggion e Gloria Lisciotto a competere per la vittoria. Nei 200 e 400 piani potrebbe ben comportarsi Arianna Cecchin componente della staffetta 4×400 terza assieme a Zara Faggion e Siviero ai tricolori under 20.

DISPOSITIVO E ORARIO GARE
RISULTATI GARE

Comments

comments

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scroll To Top