Ultimi articoli

IndoorWeek2…di Cross: all’esordio della stagione bene Mardegan e Frasson

maedegan(Foto Atl-eticamente) Iniziata anche la stagione delle campestri con la gara che si è svolta presso Villa Imperiale di Galliera Veneta: Ottimi i risultati di Emanuele Frasson ottavo tra gli juniores (7 km) e Luca Mardegan ventunesimo tra i cadetti (2 km). Per i nostri colori hanno gareggiato anche, per la categoria Ragazze: Elena Girolametto e Maria Dissegna, tra i Ragazzi: Andrea Bizzotto, Leonardo Pontarollo, Giovanni Sgarbossa, Davide Bertozzo, Matteo Barichello. Tra le cadette Veronica Baggio, Alessandra Mihali, Rebecca Zulian, Vittoria Alessi mentre tra i cadetti oltre al già citato Luca Mardegan c’erano Andrea Polo, Matteo contarin, Antonio Bentivegna e Andrea Marin

Continua a leggere »

IndoorWeek2: Steffani e Giacometti terzi ai regionali di multiple Under18 e assoluti, Faggion minimo tricolore

50003352_1230897893745974_3609483811114450944_o(foto Atl-eticamente) Due terzi posti ai campionati veneti di prove multiple: Matteo Steffani è terzo (dei veneti) nell’eptathlon allievi con 3178 punti ( 8.68 nei 60, 6.06 nel lungo, 12.39 nel peso, 1.72 nell’alto e 3’10″00 nei 1000. Bene anche Massimo Bano undicesimo totale. Nella categoria assoluta Leonardo Giacometti è giunto terzo (dei veneti) con 4669 punti (7.09/ 6.64/ 10.25/ 1.89/ 8.97/ 3.90/ 3’12″22), nella stessa gara anche Daniele Peron dodicesimo e Matteo Borsetto tredicesimo. Nella competizione riservata agli juniores quinto (dei veneti) Alen Elmazovski con 3523 punti (7″61/5.56/9.56/1.47/9.31/2.50/3’06″29). Nel pentathlon femminile invece sesta tra le juniores venete Sofia Faggion con 2811 punti (9″72/ 1.47/ 6.65/ 5.03/ 2’39″54)

Continua a leggere »

IndoorWeek2: Siviero, Franceschini e Roverato ok nei 400

(Foto Atl-eticamente) 49793822_1230996853736078_4400863966700503040_oA margine dei campionati regionali di prove multiple ottime gare sull’anello padovano del palaindoor di Padova: la prestazione migliore arriva sicuramente da Arianna Siviero che stabilisce il nuovo primato personale con 1’00″57 dimostrando di essere oramai matura per scendere sotto il minuto. Discreti anche gli esordi di Arianna Cecchin su 1’04 e Gloria Lisciotto a 1’05”. Bene anche i maschi con Alessandro Franceschini (BioTeknaa) a soli 2 cent dal record personale indoor, terzo nella gara con 49″69 e Mattia Roverato in 50″64. Negli 800 femminili buoni esordi per Anna Zara e Grace Meneghetti rispettivamente a 2’30” e 2’34”. Nei 200 ondata di nostri atleti sui blocchi: i nostri migliori sono stati sempre Mattia Roverato settimo con 22″98  e Giacomo Zampese al PB con 23″91, al femminile invece la migliore delle nostre è stata Maddalena Zanotto (27″69). Nel triplo da segnalare il minimo indoor fatto da Oba Sambare con 13,77. Continua a leggere »

Articoli Precedenti

Scroll To Top